Visura catastale per indirizzo

Consegna Standard in 2 ore

La visura catastale per indirizzo consiste in una ispezione alla banca dati del Catasto che consente di individuare i dati catastali di una unità immobiliare, la destinazione d'uso, la categoria e rendita catastale, la superficie e i dati del proprietario, persona fisica o giuridica, con la relativa natura e quota dei diritti reali

Compila il form con i dati necessari

Testo

* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

€ 15,00

**Tasse € 2,70

IVA (0%) € 0,00

TOTALE € 17,70

La visura catastale per indirizzo consente di visionare quanto risulta all'ufficio del Catasto circa un determinato immobile del quale si conosca l'indirizzo esatto, comprensivo del numero civico e del piano. Il documento, estratto dalla banca dati Sister della Agenzia delle Entrate con la visura catastale per indirizzo evidenzia:

  • i dati catastali della unità immobiliare
  • la superficie espressa in metri quadri
  • la categoria catastale o destinazione d’uso
  • i soggetti (persone fisiche o giuridiche) intestatari dell’immobile con le relative quote.

La visura catastale per indirizzo è completata dall'estratto di mappa (se disponibile in Catasto) per la corretta individuazione dell'immobile.

NOTE
* La ricerca che viene condotta in Catasto con la visura catastale per indirizzo potrebbe presentare delle incongruenze tra l'indirizzo ed il numero civico rilevati in loco ed indicati nella richiesta e l'indirizzo ed il numero civico con il quale l'immobile è censito in Catasto a causa di un mancato allineamento della toponomastica del Comune con quella rilevata dal Catasto. Si consiglia di inviare via e-mail la pianta rilevata su Google Maps con indicazione esatta dell'immobile oggetto di ricerca.
* Il servizio non è disponibile per le provincie di TRENTO e BOLZANO.
* Il servizio con URGENZA è garantito nei giorni e orari lavorativi: dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.
* Le spese escluse IVA sono relative ai tributi catastali imposti dalla Agenzia delle Entrate (euro 2,70).

Potrebbero interessarti anche

Alcune domande e risposte


Come fare una visura catastale da indirizzo?

Per richiedere la visura catastale è sufficiente inserire l'indirizzo in cui è ubicato l'immobile specificando Provincia, Comune e indirizzo completo di numero civico. È indispensabile anche precisare il piano e la destinazione d'uso in modo da specificare e ottimizzare l'ispezione in Catasto.

Come viene svolto il servizio di VisureItalia?

La ricerca viene svolta in Catasto dagli operatori di VisureItalia sulla base dell'indirizzo indicato. La ricerca è manuale, non automatizzata, in quanto non sempre l'indirizzo rilevato coincice con la via o il numero civico presenti in Catasto. Pertanto, viene effettuata una ricerca ampliata anche utilizzando le mappe catastali e la sovrapposizione con le mappe satellitari al fine di individuare in modo preciso ed univoco l'immobile. Una volta riscontrati i dati del foglio catastale e della particella del fabbricato, si provvede alla ispezione dei singoli subalterni nel piano indicato e corrispondenti alla destinazione catastale indicata.

Perché richiedere una visura catastale per indirizzo?

La visura catastale per indirizzo è indicata quando si vuole conoscere il proprietario di un appartamento, di un locale commerciale o di una villa e disporre anche dei dati catastali dell'immobile, compresa la superficie, la categoria, la destinazione d'uso e la rendita.

Qual è il costo di una visura catastale per indirizzo?

Il costo della visura catastale dipende dal numero di ispezioni che sarà necessario svolgere per effettuare la ricerca e fornire un dato corretto, preciso ed aggiornato. Il costo dei tributi catastali è 1,80 euro ai quali vanno aggiunti i compensi di VisureItalia pari a 15 euro oltre IVA.

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI