Certificato Stato di Famiglia

Il certificato stato di famiglia viene richiesto presso l'Ufficio Anagrafe del Comune ed attesta la composizione del nucleo familiare allo stato attuale presso l’indirizzo di residenza anagrafica. Il certificato stato di famiglia estratto tramite accesso al portale ANPR è un documento con valore legale in conformità all'art. 62 D.lgs n. 82 del 7 marzo 2005.

?
?
?
?
Consegna in 2 gg. lavorativi

dal lunedì al venerdì, 9/13 - 14/18

€ 25,00
+ € 5,50 (IVA 22%)
+ € 16,00 (Tasse)
TOTALE € 46,50

Lo stato di famiglia rispecchia la composizione della famiglia ai soli fini anagrafici: ovvero registra le persone residenti in un determinato Comune […] in armonia con la funzione caratteristica dell’anagrafe che è quella di rispecchiare lo stato di fatto (legge 24 Dicembre 1954, n. 1228 D.P.R. 30 Maggio 1989, n. 223).

Il certificato di stato di famiglia indica tutte le informazioni sui soggetti che compongono il nucleo familiare allo stato attuale e che risiedono presso la stessa abitazione, indipendentemente dal rapporto di parentela:

  • nome
  • cognome
  • data e luogo di nascita
  • comune e indirizzo di residenza) .

Il certificato stato di famiglia non può essere rilasciato per persone decedute. In questi casi richiedere il certificato storico stato di famiglia.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

> Se il certificato non è disponibile nella banca dati ANPR, il servizio Assistenza Clienti provvederà alla richiesta presso l'Ufficio Anagrafe del Comune ed a comunicare i tempi di consegna aggiornati. In caso di ulteriori richieste di apostilla uso estero e/o di traduzione legalizzata, i tempi di consegna verranno comunicati dal servizio Assistenza Clienti.
> L'importo Tasse di 16,00 € è riferito alla marca da bollo apposta sul certificato. In caso di esenzione (onlus, società sportive, uso processuale, uso adozione, affidamento o tutela minori, interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno, divorzio/separazione, pensione estera, CTU, Curatore Fallimentare) specificare nel campo Note dell'ordine l'uso e richiedere il rimborso della marca da bollo.
> I costi integrativi per ricerche storiche, apposizione della apostilla uso estero richiesti da Consolato o Ambasciata del Paese estero o per il servzio di traduzione giurata legalizzata verranno comunicati dal servizio Assistenza Clienti e dovranno essere saldati prima dell'invio del certificato.

Alcune domande e risposte


Cos'è la famiglia anagrafica ?

La “famiglia anagrafica” è un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi che coabitano nella medesima unità immobiliare. Lo stato di famiglia rispecchia la composizione della famiglia ai soli fini anagrafici: ovvero per registrare le persone residenti in un determinato Comune […] in armonia con la funzione caratteristica dell’anagrafe che è quella di rispecchiare lo stato di fatto (legge 24 Dicembre 1954, n. 1228 D.P.R. 30 Maggio 1989, n. 223).

Qual è la validità del certificato stato di famiglia ?

Il certificato stato di famiglia è un documento ufficiale che ha validità di 6 mesi dalla data di emissione da parte del Comune. Se il certificato viene estratto dalla banca dati ANPR la validità legale è di 3 mesi.

Dove scaricare lo stato famiglia ?

Il certificato stato di famiglia viene richiesto presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di residenza anagrafica di una persona fisica. È possibile scaricarlo comodamente online sul sito di VisureItalia indicando i seguenti dati: nome, cognome, codice fiscale, Stato di nascita, provincia e Comune di residenza della persona d'interesse.

Quando si richiede lo stato di famiglia ?

Si richiede lo stato di famiglia soprattutto per la compilazione del modulo ISEE, per fare richiesta di un mutuo e degli assegni familiari e, in generale, per ottenere diversi benefici fiscali ed economici.

Quanto costa un certificato di stato di famiglia ?

Il costo complessivo del certificato di stato di famiglia online sul sito web di VisureItalia è di € 46,50 e comprende il costo del servizio, l'Iva, la marca da bollo e i diritti di segreteria assolti.

Quali sono le differenze con il certificato di stato di famiglia storico ?

A differenza di quello ordinario, il certificato di stato di famiglia storico riporta anche le situazioni anagrafiche pregresse, cioè la composizione della famiglia in un determianto arco di tempo.

Spesso richiesti insieme

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI