Premessa
Lo stato di emergenza dovuto al Covid19 che sta affliggendo il nostro sistema sanitario e la nostra economia spinge gli utenti a rivolgersi sempre di più ai servizi online. Nel settore delle pratiche presso la Pubblica Amministrazione, la situazione è ancora più critica, a causa della chiusura al pubblico di molti uffici. Dall’emanazione del primo DPCM, tutti gli uffici ACI PRA in Italia sono chiusi al pubblico e non è possibile richiedere allo sportello documenti sui veicoli. Gli uffici provinciali del Catasto presso l’Agenzia delle Entrate in tutte le regioni sono aperti al pubblico per una durata massima di 20 minuti e solo previo appuntamento con ticket.

Il progetto
Allo stato attuale molti dei processi aziendali interni, ma non tutti, sono in costante aggiornamento e automatizzati. Il progetto Automazione estrazione dati da banche dati pubbliche è un ulteriore passo che Trust intende fare per migliorare i processi interni e accrescere la competitività. Il progetto rientra nel punto “A.1 Servizi tecnici di progettazione e implementazione di innovazione di prodotto o di processo produttivo” nella tipologia di progetto IC Interventi Covid19 “Sviluppo di soluzioni e tecnologie in grado di rispondere alle nuove esigenze, individuali e collettive, derivate dall’emergenza epidemiologica”.
L’innovazione di processo, che si intende apportare col progetto Automazione estrazione dati da banche dati pubbliche, è di trasformare l’attuale Processo di Estrazione dei Documenti dalle banche dati del PRA e dell’Agenzia delle Entrate.

Progetto Robot PRA
Attualmente il PEDD è svolto da un operatore in modalità esclusivamente manuale; questa, comporta tempistiche di consegna di circa due ore lavorative e un alto rischio di errore, in quanto per l'estrazione di un documento è necessario compilare manualmente numerosi campi. Implementando tale innovazione, quindi, si abbatteranno i limiti funzionali; il nuovo processo permetterà di snellire e automatizzare le procedure, annullare il rischio di errore e accrescere la competitività aziendale riducendo costi e tempi di consegna. I primi e i secondi impattano sul prezzo del servizio; mentre riguardo alla competitività, questa sarà accresciuta in quanto il servizio sarà erogabile h/24 per 365 giorni l’anno, con tempi di consegna che passeranno da due ore circa a tempi istantanei con consegna via email all'utente.


Progetto Robot RISM
Lo sviluppo del Connettore Robot RISM (Ricerca Immobiliare con Sovrapposizione Mappe) renderà disponibile, attraverso una interfaccia grafica, la mappa satellitare/catastale con evidenza degli specifici dati catastali relativi all’immobile, terreno o fabbricato, oggetto della ricerca.
Implementando tale innovazione, quindi, si abbatterebbero i limiti funzionali; il nuovo processo permetterà di snellire e automatizzare le procedure, annullare il rischio di errore e accrescere la competitività aziendale riducendo costi e tempi di consegna

  • Codice progetto: SERV_INN_MICRO3-178
  • Titolo progetto: Automazione estrazione dati da banche dati pubbliche
  • CUP: G89J21004040006
  • Importo Totale del progetto: € 15.000,00
  • Importo finanziato: € 15.000,00
  • Fonte: POR FESR Sardegna 2014-2020 – Asse 1, Azione 1.3.2.
  • Date: Avvio Progetto 25/06/2021– Fine Progetto 25/04/2022
  • Contatto: Paolo Baita direzione@visureitalia.com

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI