DURC fiscale Agenzia Entrate o DURF

Il DURC fiscale o DURF viene rilasciato dalla Agenzia delle Entrate. È un documento di regolarità fiscale che consente alle imprese di adeguarsi alla Decreto Fiscale 2020 ed evitare gli adempimenti legati alle ritenute fiscali negli appalti e subappalti. Il certificato di sussistenza dei requisiti previsti dall'art. 17-bis, comma 5 del Decreto legislativo n. 241/1997 viene inviato via e-mail

?

* Campi obbligatori

Consegna in 30 gg. lavorativi

dal lunedì al venerdì, 9/13 - 14/18

€ 50,00

IVA (22%) € 11,00

TOTALE € 61,00

La circolare n. 1/E del 12.02.2020 definisce i criteri sugli obblighi di verifica e di certificazione per le imprese che partecipano ad appalti pubblici o subbalti di importo superiore a 200.000 euro. Per evitare gli adempimenti legali alle ritenute fiscali, è indispensabile richiedere il DURC fiscale o DURF. Il certificato viene rilasciato dall'Ufficio Provinciale della Agenzia delle Entrate competente in base alla sede legale dell'impresa.

Il certificato ha una validità di 4 mesi dalla data di rilascio ed è esente dal versamento dell'imposta di bollo.

Sono obbligate a richiedere il DURC o DURF le imprese che:

  • utilizzano prevalentemente manodopera per la loro attività
  • partecipano a contratti di appalto o subappalto di importo superiore a 200.000 euro
  • svolgono l'attività presso le sedi del committente
  • utilizzano beni strumentali di proprietà del committente

I 4 requisiti per richiedere il DURC fiscale o DURF sono:

  1. svolgere attività da almento 3 anni
  2. essere in regola con gli obblighi dichiarativi
  3. versamento nel conto fiscale ultimo trienni di almeno il 10% di ricavi o compensi
  4. nessuna iscrizione a ruolo, accertamento esecutivo o addebito oltre 50.000 euro

NOTE
* Il servizio Assistenza Clienti invierà il modulo di delega che dovrà essere firmato dal legale rappresentante ed inviato unitamente alla copia di un documento di identità del legale rappresentante.

Spesso richiesti insieme

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI