Informazioni Commerciali Estero


Le Informazioni Commerciali Estero sono report commerciali disponibili su oltre 250 milioni di aziende estere localizzate in qualunque Stato nel mondo che servono per valutare la affidabilità, il credit score e la solvibilità aziendale di un cliente o di un fornitore. Attraverso i report è possibile verificare la struttura societaria, il capitale sociale, il fatturato e il bilancio di esercizio e sapere chi sono gli amministratori con i poteri di firma. La necessità di aprire e sviluppare nuovi mercati, valutare le opportunità, verificare i potenziali clienti o nuovi fornitori con in quali collaborare, determina la grande importanza e attualità delle informazioni commerciali su aziende estere per le aziende con l'obiettivo di internazionalizzare la loro attività.

La sezione è strutturata in due sotto categorie:

  • il Registro Imprese Europeo (EBR, European Business Register) con i dati sulle imprese raccolti dalle Camere di Commercio dei paesi europei aderenti all’EBR
  • i Report Imprese Estero con informazioni commerciali su imprese aventi sede in qualunque Stato. In questa sezione sono disponibili report su oltre 250 milioni di imprese, elaborati e costantemente aggiornati.

I Report Estero sono disponibile in 4 aree geografiche:

  • Europa 1 (Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Islanda, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia)
  • Europa 2 (Grecia, Lituania, Malta, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia,  Spagna, Svizzera, Ungheria)
  • USA (Alabama, Alaska, Arizona, Arkansas, California, Carolina del Nord,Carolina del Sud, Colorado, Connecticut, Dakota del Nord, Dakota del Sud, Delaware, Florida, Georgia, Hawaii, Idahi, Illinois, Indiana, Iowa, Kansas, Kentucky, Louisiana, Maine, Maryland, Massachusett, Michigan, Minnesota, Mississippi, Missouri, Montana, Nebraska, Nevada, New Hampshire, New Jersey, New York, Nuovo Messico, Ohio, Oklahoma, Oregon, Pennsylvania, Rhode Island, Tennessee, Texas, Utah, Vermont, Virginia, Virginia Occidentale, Washington, Wisconsin, Wyoming)
  • Africa
    Algeria, Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Repubblica Centrafricana, Ciad, Comore, Repubblica del Congo, Repubblica Democratica del Congo, Costa d'Avorio, Egitto, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Gibuti, Guinea, Guinea Equatoriale, Kenya, Lesotho, Liberia, Libia, Madagascar, Malawi, Mali, Marocco, Mauritania, Mauritius, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Ruanda, Sao Tomé e Principe Seicelle, Senegal, Sierra Leone, Somalia, Repubblica Sudafricana, Sudan, Swaziland, Tanzania, Togo, Tunisia, Uganda, Zaire, Zambia, Zimbabwe
    America meridionale
    Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Guyana, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay, Venezuela
    America settentrionale e america centrale
    Antigua e Barbuda, Bahama, Barbados, Belize, Canada, Costa Rica, Cuba, Dominica, Repubblica Dominicana - Santo Domingo, Giamaica, Grenada, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panamá, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, El Salvador, Trinidad, e Tobago
    Asia
    Afghanistan, Arabia Saudita, Armenia, Azerbaigian, Bahrain, Bangladesh, Bhutan, Brunei, Cambogia, Cina, Corea del Nord, Corea del Sud, Emirati Arabi Uniti, Filippine, Georgia, Giappone, Giordania, India, Indonesia, Iran, Iraq, Israele, Kazakistan, Kirghizistan, Kuwait, Laos, Libano, Malaysia, Maldive, Mongolia, Myanmar, Nepal, Oman, Pakistan, Qatar, Singapore, Siria, Sri Lanka, Tagikistan, Taiwan, Thailandia, Turkmenistan, Uzbekistan, Vietnam, Yemen
    Oceania
    Australia, Figi, Kiribati, Isole Marshall, Nauru, Nuova Zelanda, Palau, Papua, Nuova Guinea, Salomone, Samoa, Stati Federati di Micronesia, Tonga, Tuvalu
  • Registro Imprese Europeo


    Il Registro Imprese Europeo o EBR (European Business Register), adottato con il Regolamento 2015/884/UE e con la Direttiva 2012/17/UE ha la funzione di:

    • divulgare e mettere a disposizione dei cittadini europei i dati pubblici relativi ai registri imprese degli stati europei aderenti al EBR
    • integrare tra loro ed uniformare la metodologia di raccolta e di elaborazione dei dati delle imprese europee.

    Tutti gli Stati aderenti al EBR mettono a disposizione le informazioni ufficiali su tutte le imprese e su tutte le persone fisiche che ricoprono cariche o qualifiche in una impresa localizzata in Europa. A decorrere dal mese di giugno 2017, i Registri Imprese di tutti gli Stati aderenti all'Unione Europea sono interconnessi.

    Attraverso la consultazione del Registro Imprese Europeo è possibile richiedere per ogni azienda:

    • Scheda Impresa
    • Scheda Persona
    • Lista atti
    • Bilancio
  • Report Imprese Aziende Estere


    Per valutare nuovi potenziali clienti all'estero o conoscere meglio i fornitori ed i distributori, i report impresa estero forniscono un quadro esaustivo, dettagliato ed aggiornato su oltre 250 milioni di imprese in tutto il mondo. Suddivisi per area geografica, consentono di individuare semplicemente qualunque impresa censita in tutti i Paesi del mondo. Le informazioni contenute nei report commerciali su aziende localizzate in uno Stato estero vengono acquisite sia tramite i dati aziendali nelle banche dati locali sia attraverso una rete di operatori locali.

    I principali dati e informazioni presenti nei Credit Report Estero sono:

    • dati aziendali (denominazione, sede legale e sedi operative, VAT, struttura societaria)
    • dati di contatto (telefono, email, sito web)
    • amministratori e titolari di cariche e qualifiche
    • attività (attività principale svolta dall'azienda e mercato di riferimento)
    • bilancio di esercizio
    • rating e credit score
    • partecipazioni e gruppo societario

Alcune domande e risposte


Quando richiedere le informazioni commerciali su aziende estere ?

Le informazioni possono essere richieste per diverse finalità. Per attività di marketing o per azioni commerciali, con l'obiettivo di individuare nuovi clienti o nuovi fornitori. Per verificare se una azienda è effettivamente esistente e se la persona di riferimento ha i poteri di firma. Per gestire il rischio commerciale di un credito o per recuperare un credito. Per ridurre i costi aziendali ricercando nuovi fornitori qualificati e competitivi.

Quali dati e informazioni sono presenti nei report ?

Le informazioni contenute nei report sono sempre aggiornate al momento della richiesta ed estratte dalle banche dati dello Stato estero. I principali dati sono:

  • dati aziendali (denominazione, VAT, sede, attività, soci e quote, partecipazioni, gruppo societario, albi, ruoli e certificazioni)
  • struttura societaria (amministrato, titolari di cariche e qualifiche, legale rappresentante)
  • fatturato e bilancio di esercizio
  • credit score
  • rating
  • rapporti bancari
  • eventuali negatività

In quale lingua sono resi disponibili i report ?

Per alcuni Paesi i report sono disponibili in italiano. Per i report in lingua inglese o in lingua originale è possibile richiedere la traduzione in lingua italiana. 

In quali Stati è possibile richiedere un report su una azienda ?

I report della sezione Registro Imprese Europeo sono relativi solo agli Stati europei che hanno aderito a condividere le informazioni commerciali sulle aziende nel European Business Register, la banca dati delle imprese in Europa. Nella sezione Report Imprese Estero è possibile richiedere report su qualunque impresa localizzata in Europa 1, Europa 2, Stati Uniti e Canada o nel Mondo.

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI