Riunione di usufrutto: tempi e sanzioni

Riunione di usufrutto: tempi e sanzioni

Cosa succede se un soggetto defunto era titolare di un diritto di usufrutto? Il nudo proprietario dovrà presentare la voltura catastale per la riunione di usufrutto. Vediamo come funziona, quali sono i tempi e le eventuali sanzioni.

L’usufrutto consiste nel diritto di godere della cosa altrui con l’obbligo di rispettare la destinazione d’uso (art. 981 c.c.). La proprietà può essere, quindi, “piena” oppure divisa in “nuda proprietà” e “usufrutto”. Tale separazione è, tuttavia, limitata nel tempo perché altrimenti la proprietà non presenterebbe alcuna utilità pratica se la facoltà di godimento fosse sempre divisa.

L’usufrutto presenta, quindi, a differenza degli altri diritti reali di godimento, una durata temporanea. Una delle cause di estinzione di tale diritto è la morte dell’usufruttuario, anche nel caso non fosse scaduto il termine finale previsto al momento della costituzione del rapporto. Ma cosa si intende per riunione di usufrutto? Ve lo spieghiamo subito.

Quando si deve eseguire la voltura catastale

La richiesta di voltura catastale è necessaria in tutti i casi in cui i diritti reali su di un immobile vengono trasferiti da un soggetto a un altro. Essa certifica l’avvenuta modifica dei dati anagrafici dell’intestatario di un bene immobile registrato presso gli Uffici del Catasto.

Il passaggio di proprietà di un immobile può dipendere da diversi fattori come ad esempio una compravendita, il trasferimento di un usufrutto o una successione ereditaria. 

La riunione (o ricongiungimento) di usufrutto è, quindi, una tipologia particolare di domanda di voltura che deve essere effettuata in caso di decesso dell’usufruttuario. In questo modo viene registrata all’Agenzia delle Entrate la cancellazione del diritto di usufrutto.

Voltura catastale per riunione di usufrutto

Nel caso in cui il defunto fosse stato, quindi, titolare del diritto di usufrutto, il nudo proprietario deve presentare la voltura catastale per la riunione di usufrutto. Gli aventi diritto alla nuda proprietà diventeranno proprietari del bene a tutti gli effetti solo in seguito alla cancellazione dell’usufrutto.

La richiesta di voltura può avvenire utilizzando:

  • il software Voltura 1.1 e presentando poi allo sportello dell’ufficio il supporto informatico con il modello digitale della domanda e la relativa stampa con data e firma;
  • i modelli cartacei (per i fabbricati e/o per i terreni) disponibili anche presso gli uffici provinciali – Territorio.

Ciascuna domanda può riguardare esclusivamente immobili censiti al Catasto fabbricati o al Catasto terreni situati in un unico Comune. 

Per tale voltura catastale per la riunione di usufrutto occorre:

Come richiedere una voltura per riunione di usufrutto online

È possibile eseguire online la voltura catastale per riunione di usufrutto. Attraverso VisureItalia è possibile, infatti, evitare file allo sportello e perdite di tempo.

Voltura catastaleclose

Ti serviranno:

  • Ufficio Catasto
  • Catasto
  • Comune
  • Foglio
  • Particella o Mappale

La richiesta viene inoltrata online ed è VisureItalia ad occuparsi della presentazione della domanda di voltura presso l’Agenzia delle Entrate Territorio, servizi catastali, della provincia dove è ubicato l’immobile.

Tempi e sanzioni per la riunione di usufrutto

La richiesta di voltura catastale per la riunione di usufrutto deve essere presentata presso l’ufficio provinciale – Territorio dell’Agenzia competente con le stesse modalità previste in caso di successione. È consigliabile effettuarla il prima possibile al fine di poter pagare, laddove dovuti, i tributi al Comune.

L’Agenzia seguirà le opportune verifiche e, se necessario, effettuerà rettifiche d’ufficio, apponendo eventualmente una riserva che viene notificata agli intestatari con uno specifico atto di accertamento. Per approfondire vi consigliamo di visionare la Circolare n° 2/2002.

 

Legal Service Specialist in VisureItalia®

Legal Service Specialist – Ho acquisito una formazione tecnica in architettura di interni e nell’architettura del paesaggio. Da venti anni svolgo la professione di visurista per ispezioni ipotecarie e catastali presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari ed il Catasto per conto di studi notarili, enti di riscossione e istituti di credito. In VisureItalia® ricopro il ruolo di Legal Services Specialist e coordino le attività del team di visuristi operativi in tutti gli Uffici di Pubblicità Immobiliare in Italia. Su SmartFocus condivido le mie conoscenze per facilitare l’accesso alle banche dati pubbliche e ai Pubblici Registri in particolare.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

2 commenti per "Riunione di usufrutto: tempi e sanzioni"

  • Giovanni ha detto:

    Buongiorno,
    devo fare la voltura per riunione di usufrutto di un terreno di cui mia nonna (morta a 102 anni) era usufruttuaria.
    Poiché mio padre è morto prima di mia nonna, mi ritrovo la nuda proprietà a nome di mio padre.
    Quando è morto mio padre non ho messo il terreno in successione.
    Facendo la riunione di usufrutto posso mettere direttamente me come nuovo soggetto con la dichiarazione di morte di mio padre. cordialmente ringrazio.

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Giovanni, la soluzione che propone lei è più semplice nel breve periodo ma rischia di creare problemi nel futuro. Ai fini della continuità delle trascrizioni e dei trasferimenti di diritti reali, nella soluzione da Lei proposta, mancherebbe un passaggio riferito al trasferimento della nuda proprietà da suo padre a lei in forza della mancata presentazione della dichiarazione di successione. Il Catasto non accetta una voltura catastale in assenza di un titolo o di un atto e quindi a voltura non verrebbe accettata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *