Scadenze fiscali di ottobre 2020: il calendario dell’Agenzia Entrate

Scadenze fiscali di ottobre 2020: il calendario dell’Agenzia Entrate

Dopo un primo adempimento ad inizio mese, le scadenze fiscali di ottobre 2020 si concentrano prevalentemente negli ultimi quindici giorni del mese. Vediamo le date che compongono questo nuovo calendario degli adempimenti fiscali.

INDICE:

  1. Quali sono le scadenze fiscali di ottobre 2020?

Quali sono le scadenze fiscali di ottobre 2020?

Anche ad ottobre 2020 ci aspettano numerosi appuntamenti con il Fisco. In particolare, nella data del 16 sono previste ben 132 scadenze tra versamenti (130) e ravvedimenti (2).

All’appello ci sono, ad esempio, gli adempimenti periodici Irpef e IVA, ma anche la scadenza del ravvedimento breve per i contribuenti che non hanno ancora versato imposte e ritenute scadute.

Ecco una tabella riassuntiva delle scadenze fiscali di ottobre 2020 previste del calendario dell’Agenzia Entrate:

SCADENZE FISCALI
DI OTTOBRE 2020
TIPOLOGIE DI ADEMPIMENTIADEMPIMENTI AGENZIA ENTRATE
1 ottobreVersamenti (1)Imposta registro contratti di affitto
15 ottobreComunicazioni (1)
Adempimenti contabili (3)
Iva – Registrazione corrispettivi e Fatturazione differita, Comunicazione canone Tv, Adempimenti per Associazioni in regime forfetario.
16 ottobreVersamenti (130)
Ravvedimento (2)
Ravvedimento breve imposte e ritenute non pagati entro il 16/09/2020, Adempimenti periodici Irpef, IVA ed INPS.
20 ottobre 2020Versamenti (1)
Dichiarazioni (2)
Comunicazioni (2)
Versamento imposta di bollo su fatture elettroniche emesse nel terzo trimestre del 2020, Adempimenti per Regime speciale IVA MOSS.
26 ottobre 2020Dichiarazioni (3)Presentazione Mod. 730/2020 integrativo, Presentazione INTRASTAT.
30 ottobre 2020Dichiarazioni (1)
Ravvedimento (1)
Dichiarazione trimestrale imposta di bollo sugli assegni circolari, Ravvedimento breve tributi non pagati entro il 30/09/2020.

Nello scadenzario presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate è riportato l’elenco integrale delle scadenze fiscali del mese, mentre di seguito vi riportiamo quelle principali di interesse per i nostri lettori nonché altri adempimenti previsti ad ottobre e che interessano imprese e professionisti.

1 ottobre 2020

  • Versamento dell’imposta di registro per i titolari di contratti di locazione e affitto nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1° settembre 2020. L’adempimento deve essere effettuato tramite il modello “F24 versamenti con elementi identificativi”. In caso di registrazione telematica, il pagamento è contestuale alla registrazione. Da tale scadenza sono esclusi i contratti di locazione abitativa con regime “cedolare secca”.

15 ottobre 2020

  • Registrazione, anche cumulativa, delle operazioni effettuate a settembre per le quali è stato rilasciato lo scontrino o la ricevuta fiscale. Adempimento rivolto ai commercianti al minuto e assimilati, nonché gli operatori della grande distribuzione che già possono adottare, in via opzionale, la trasmissione telematica dei corrispettivi.
  • Emissione e registrazione delle fatture differite emesse dai contribuenti Iva e relative a beni consegnati o spediti a settembre, risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo a identificare i soggetti contraenti.
  • Annotazione, anche con un’unica registrazione, dell’ammontare dei corrispettivi e di qualsiasi provento conseguito a settembre nell’esercizio di attività commerciali di associazioni sportive dilettantistiche, le associazioni senza scopo di lucro e le associazioni pro loco in regime forfettario.
  • Comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse a settembre dalle imprese elettriche (Acquirente Unico S.p.a.).

16 ottobre 2020

  • Ravvedimento breve: ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 settembre 2020, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo.
  • Versamenti per i Titolari di partita Iva che hanno scelto la rateizzazione dell’Irpef e/o Irap.
  • Liquidazione e versamento dell’Iva relativa al mese precedente.
  • Versamento rate dell’Ires, a titolo di saldo per l’anno 2019 e di primo acconto per l’anno 2020.
  • Sostituti d’imposta: versamento ritenute operate nel mese precedente

20 ottobre 2020

  • Versamento dell’imposta di bollo relativa alle fatture elettroniche emesse nel terzo trimestre dell’anno
  • Comunicazione telematica all’Anagrafe Tributaria dei dati identificativi delle operazioni di verifica periodica degli apparecchi misuratori fiscali effettuate nel trimestre solare precedente
  • Comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitato, accreditato, riscosso e riversato a settembre.
  • Regime speciale IVA MOSS: trasmissione telematica della dichiarazione relativa alle operazioni effettuate nel trimestre precedente e contestuale versamento dell’Iva dovuta.

26 ottobre 2020

  • Presentazione ad un C.A.F. o ad un professionista abilitato del modello 730/2020 integrativo, ovvero della dichiarazione integrativa necessaria nel caso in cui nell’elaborazione della precedente dichiarazione siano riscontrati errori che non incidono sull’imposta o che la cui correzione determina a favore del contribuente un rimborso o un minor debito.
  • INTRASTAT: presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni e anche delle prestazioni di servizi rese nel mese precedente o nel terzo trimestre del 2020 nei confronti di soggetti UE.

30 ottobre 2020

  • Presentazione della dichiarazione trimestrale sull’ammontare complessivo degli assegni in circolazione, per la liquidazione dell’imposta di bollo sugli assegni circolari.
  • Ravvedimento operoso: ultimo giorno utile per i versamenti delle imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 30 settembre 2020, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo.

Fonte: Agenzia delle Entrate

 

Content & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *