Come recuperare un rogito smarrito?

Come recuperare un rogito smarrito?

Hai perso l’atto notarile relativo all’acquisto di casa tua e non sai come potresti procurartene una copia? Non disperare, perché la legge consente sempre di avere la copia di qualsiasi documento rogato dal notaio, proprio perché si tratta di atto pubblico. Scopri nel nostro articolo come puoi recuperare un rogito smarrito in pochi semplici passaggi.

INDICE:

  1. Cos’è il rogito?
  2. Perché conservare l’atto notarile originale?
  3. Come si può recuperare un rogito smarrito?
  4. Come richiedere la copia di un rogito smarrito online?

Cos’è il rogito?

Il rogito notarile è il documento formale che definisce il passaggio di proprietà di un immobile da un soggetto ad un altro, in cambio di un prezzo concordato e secondo le volontà delle parti. Ad esempio, sono atti notarili le compravendite immobiliari, le donazioni, i contratti di mutuo, le aperture di successioni, le concessioni di ipoteche eccetera.

Secondo il nostro ordinamento, questo documento viene redatto da un notaio che, in presenza delle due parti, provvede a leggere il contenuto, illustrare i principali passaggi e verificare la regolarità documentale esibita dai soggetti coinvolti. Questo documento, quindi, proprio perché conclude la compravendita immobiliare e certifica l’assenza di ipoteche o di altri pendenti da risolvere in relazione all’immobile in questione, è una garanzia per l’acquirente.

A cosa serve conservare l’atto notarile originale?

Conservare un atto notarile in originale è importante perché spesso la legge consente di dimostrare l’esistenza di un contratto o di un atto solo esibendo l’originale stipulato dal notaio. Ad esempio, non è possibile dimostrare di essere proprietario di un immobile mediante la testimonianza di terzi.

Se l’atto riguarda la compravendita o la donazione di un immobile, nel rogito notarile è possibile ottenere diverse informazioni:

  • individuazione specifica del bene,
  • copia della planimetria catastale,
  • se è gravato da servitù,
  • se ci sono accordi particolari tra confinanti.

Potrebbe interessarti anche >> Come si legge un atto notarile?

Come si può recuperare un rogito smarrito?

Per recuperare un rogito smarrito, i modi più tradizionali da seguire sono tre:

  • rivolgersi al notaio che ha redatto l’atto. Costui, infatti, è tenuto per legge alla conservazione degli atti ricevuti; 
  • se però il notaio ha cessato la sua attività, si è trasferito in altro distretto notarile, è andato in pensione o è deceduto, puoi richiedere la copia dell’atto all’Archivio notarile del distretto dove il notaio operava all’epoca della stipula;
  • recarsi presso l’Agenzia delle Entrate.

Se preferisci ottimizzare i tempi ed evitare di recarti personalmente presso gli uffici, puoi valutare l’opzione di effettuare la richiesta di atti notarili online. Le informazioni che devi avere per ottenere questo documento sono le seguenti:

  • Conservatoria dei Registri Immobiliari di competenza rispetto al Comune in cui si trova l’immobile;
  • tipo di atto (trascrizioni, annotazioni, iscrizioni, privilegi agrari, speciali e minerari);
  • nome e cognome del notaio che ha stipulato l’atto;
  • numero di repertorio identificativo dell’atto;
  • data di stipula dell’atto notarile;
  • nome e cognome di una delle parti coinvolta.

Come richiedere la copia di un rogito smarrito online?

Puoi ottenere su VisureItalia la copia di un atto notarile per persona fisica oppure giuridica. Richiedila online in pochi semplici passaggi:

Copia atto notarile persona fisicaclose

Ti serviranno:

  • Conservatoria
  • Tipo Atto
  • Notaio
  • Repertorio
  • Data atto notarile
  • Cognome
  • Nome

Copia atto notarile persona giuridicaclose

Ti serviranno:

  • Conservatoria
  • Tipo Atto
  • Notaio
  • Repertorio
  • Data Atto Notarile
  • Denominazione

Il servizio di Copia atto notarile per persona fisica o giuridica consente di ottenere la copia conforme, valida per un uso legale, di atti notarili stipulati per compravendite, ipoteche e qualsiasi atto regolarmente registrato presso le Conservatorie dei Registri Immobiliari di tutta Italia oppure presso l’Archivio Notarile Distrettuale.

 

Content Marketing Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Digital Marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Content Marketing Specialist presso VisureItalia® e aiuto i lettori del blog SmartFocus a restare sempre aggiornati sulle novità in ambito fiscale, tributario ed economico.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *