Assemblea condominiale in videoconferenza: problemi e novità burocratiche al tempo del Covid

Assemblea condominiale in videoconferenza: problemi e novità burocratiche al tempo del Covid

I tentativi di contenere la diffusione del virus stanno costringendo anche gli amministratori di condominio a modificare le abitudini lavorative, in particolare le regole su quorum e Assemblea condominiale in videoconferenza. Cosa cambia, con il Decreto Agosto 2020, per quanto riguarda il quorum e lo svolgimento delle assemblee condominiali a distanza in videoconferenza?

In questo articolo esamineremo:

  1. Quorum e Assemblea condominiale in video conferenza. Cosa cambia con il Decreto Agosto?
  2. Assemblea condominiale in videoconferenza. Come organizzare “un’assemblea in formato digitale”?
  3. Per organizzare un assemblea condominiale in video conferenza è necessario:
  4. Quorum assembleare. Cosa cambia con il decreto agosto?

Quorum e Assemblea condominiale in video conferenza. Cosa cambia con il Decreto Agosto?

L’Italia al tempo del coronavirus. La difficile situazione epidemiologica sta mettendo a dura prova lo svolgimento de assemblea condominiale in videoconferenza.

Il Decreto Agosto ha introdotto nel nostro ordinamento e nelle consuetudini organizzative italiane delle importanti modifiche per quanto riguarda il quorum deliberativo delle decisioni legate ad Ecobonus e Sisma Bonus. Un altro cambiamento va cercato nella possibilità (introdotta anch’essa dopo i recenti decreti) di organizzare un assemblea condominiale in modalità digitale.

Assemblea condominiale in videoconferenza. Come organizzare “un’assemblea in formato digitale”?

Il decreto Agosto prevede la possibilità per gli amministratori di condominio di progettare un’Assemblea condominiale su una piattaforma per videoconferenze. La possibilità di organizzare una videoconferenza deve essere prevista anche nel caso in cui questa modalità non sia indicato dal regolamento condominiale.

Per organizzare un assemblea condominiale in video conferenza è necessario:

  • inviare un avviso di convocazione contenente, nel caso di assemblea in video conferenza l’indicazione esplicita della piattaforma elettronica sulla quale si svolgerà la riunione, la data e l’ora dell’assemblea;
  • comunicare ai condomini il verbale della assemblea che deve essere redatto seguendo le classiche indicazioni. Il Verbale dell’assemblea deve essere redatto dal segretario e sottoscritto dal presidente e successivamente deve essere trasmesso all’amministratore di condominio e ai condomini.

Quorum assembleare. Cosa cambia con il decreto agosto?

A modificare la disciplina del quorum dell’assemblea condominiale è l’art 63 del Decreto 104/2020 “Semplificazione procedimenti assemblee condominiali”.

L’articolo del decreto agostano rende infatti valide a tutti gli effetti le delibere approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti in assemblea e almeno un terzo del valore dell’edificio, qualora abbiano ad oggetto l’approvazione degli interventi di cui all’articolo 119 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. Decreto Rilancio, al quale il decreto Agosto aggiunge il comma 1-bis).

Fonte. Gazzetta Ufficiale

 

SEO blogger

Appassionato di Keyword Research, da più di dieci anni divido equamente la mia vita professionale tra fogli bianchi di word, blog aziendali e strategie di social media marketing. Nasco come giornalista, prima grande passione, e oggi svolgo la mia attività professionale come Content Manager e SEO blogger con diverse realtà editoriali e importanti progetti imprenditoriali. Collaboro con il Blog SmartFocus e condivido con i suoi lettori la mia passione per l’attualità, il giornalismo e le attività imprenditoriali.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *