Categoria catastale A5: definizione e caratteristiche

Categoria catastale A5: definizione e caratteristiche

Per quanto concerne il primo gruppo delle categorie catastali, finora sul nostro blog abbiamo parlato degli immobili classificati come A1 e A7. Oggi ne approfondiamo una meno conosciuta, ossia la A5. Quest’ultima infatti riguarda quelle unità immobiliari edificate nel periodo che precede gli ultimi eventi bellici.

INDICE:

  1. A cosa serve la categoria catastale?
  2. Dove trovare la categoria catastale di un immobile?
  3. Cosa significa categoria A5?

A cosa serve la categoria catastale?

Le categorie catastali servono a classificare i beni immobili sulla base della loro destinazione d’uso. Ogni categoria è poi suddivisa in sei gruppi identificati con una lettera dalla A alla F, ognuno dei quali raggruppa gli immobili con delle caratteristiche simili. In questo modo è infatti possibile determinare la rendita, ossia l’utile che un immobile è in grado di produrre sulla base del quale si calcolano le tasse da pagare.

Dove si può trovare la categoria catastale di un immobile?

Per ottenere quest’informazione bisogna richiedere la visura catastale. La categoria catastale, in particolare, è reperibile sia se la visura viene eseguita sull’intestatario dell’immobile sia se è svolta mediante i dati catastali del bene immobile:

Visura catastale immobileclose

Ti serviranno:

  • Ufficio Catasto
  • Catasto
  • Comune
  • Foglio
  • Particella o Mappale
  • Subalterno

Visura catastale persona fisicaclose

Ti serviranno:

  • Ufficio Catasto
  • Catasto
  • Cognome
  • Nome
  • Codice Fiscale

Visura catastale persona giuridicaclose

Ti serviranno:

  • Ufficio Catasto
  • Catasto
  • Denominazione
  • Codice Fiscale

La visura catastale per immobile, estratta dal portale Sister dell’Agenzia delle Entrate, consiste in una ricerca eseguita attraverso i dati catastali dell’unità immobiliare. Oltre alla categoria catastale, questo documento indica anche:

  • superficie catastale in metri quadri,
  • classe e rendita catastale,
  • dati anagrafici degli intestatari dell’immobile,
  • natura e quote dei diritti reali,
  • variazioni catastali,
  • note sugli atti di provenienza.

Se invece si intende svolgere la ricerca su un soggetto, è possibile richiedere una visura catastale per persona fisica o giuridica. Quest’ultima consente di estrarre quanto risulta al Catasto sugli immobili intestati ad una persona. In tale ipotesi, oltre alla categoria, i dati contenuti nel documento saranno i seguenti:

  • dati catastali degli immobili,
  • superficie catastale,
  • rendita catastale,
  • intestatari degli immobili e quote.

>> Per scaricare un esempio di visura catastale clicca qui <<

Cosa significa categoria A5?

Veniamo adesso alla definizione della meno nota categoria catastale A5, che comprende le abitazioni di tipo ultrapopolare. Si tratta di unità immobiliari che appartengono a fabbricati che hanno delle caratteristiche costruttive e delle rifiniture di basso livello e di solito non sono dotate di servizi igienico-sanitari di carattere esclusivo.

Inoltre, la Circolare del Ministero delle Finanze n.5 del 1992 ha soppresso formalmente le categorie catastali A5 e A6. Rimangono comunque accatastati tutti quegli immobili in categoria A5 registrati al Catasto e per i quali non si è ancora richiesta una variazione.

Tale categoria è stata soppressa perché non in grado di rappresentare le minime condizioni considerate fondamentali per poter definire una categoria abitativa. Di conseguenza, se negli anni un immobile non ha subìto modifiche rilevanti, potrà essere classificato secondo la categoria catastale precedente più povera, ossia la A4.

Potrebbe interessarti anche >> Unità collabente: cosa si intende e qual è la categoria catastale?

 

Content Marketing Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Digital Marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Content Marketing Specialist presso VisureItalia® e aiuto i lettori del blog SmartFocus a restare sempre aggiornati sulle novità in ambito fiscale, tributario ed economico.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.