Calcolare la superficie di un terreno con Google Maps

Calcolare la superficie di un terreno con Google Maps

Calcolare la superficie di un terreno con Google Maps è semplice e intuitivo. Che tu voglia misurare l’area o la distanza degli edifici confinanti o la distanza rispetto alla spiaggia, Maps è lo strumento giusto per te.

Calcolare la superficie di un terreno

Calcolare la superficie di un terreno

I dati catastali relativi ai terreni includono la superficie. Estraendo una visura catastale per immobile, si ricaverà il documento contenente appunto le informazioni relative alla superficie catastale. Un dato indispensabile per poter calcolare, ad esempio, la cubatura edificabile di un terreno. Oppure per calcolare il valore di mercato di un terreno da inserire poi nell’atto di compravendita. In questi casi, vista l’importanza del dato, è fondamentale che il dato relativo alla superficie sia corretto.

Il Catasto non rileva d’ufficio la superficie dei terreni ma, nella maggior parte dei casi, riporta il dato che è stato acquisito originariamente con l’impianto catastale. A seguito di allineamenti di mappe catastali, frazionamenti, fusioni o incorporazioni, la superficie di un terreno può subire “catastalmente” delle modifiche che, non sempre corrispondono allo stato reale dei luoghi.

Come calcolare la superficie di un terreno

Supponiamo di voler vendere un terreno agricolo, frutto dell’eredità di un parente. Prima dell’atto notarile, dobbiamo verificare tutti i dati. Come punto di partenza, è indispensabile disporre della mappa del terreno. In Catasto è possibile richiedere l’estratto di mappa, la rappresentazione cartografica di un terreno, generalmente  in scala 1:2000. L’estratto della mappa catastale consente di identificare con precisione il terreno, la forma, i confinanti, le vie di accesso e la posizione dei fabbricati confinanti.

Se vuoi capire meglio cosa sono e a cosa servono gli estratti di mappa, ti invitiamo a leggere questo articolo.

La mappa catastale non ci fornisce però alcuna indicazione in merito alla superficie. Per disporre di quel dato dobbiamo estrarre una visura catastale. Se non ricordiamo o non conosciamo i dati catastali, possiamo richiedere la visura catastale per soggetto con i dati di uno degli intestatari. Il documento che ci mette a disposizione il Catasto contiene quasi sempre il dato della superficie, ma con i limiti che abbiamo sopra esaminato.

Google Maps per calcolare la superficie di un terreno

Google Maps è uno strumento utile, semplice ed alla portata di tutti. Disponibile online, consente in pochi clic di misurare distanze e calcolare la superficie di un terreno o di un immobile. Come?

Dopo aver effettuato l’accesso a Google Maps nel box in alto a sinistra bisogna inserire la località e il comune in cui è ubicato il terreno. La mappa viene visualizzata a video in pochi secondi. Ora bisogna individuare il terreno di nostro interesse e posizionare il puntatore nel terreno di nostro interesse. Per calcolare la superficie di un terreno bisogna posizionare il mouse sul punto di partenza:

  1. con il tasto destro del mouse, fare clic su Misura distanza
  2. con il tasto sinistro del mouse fare clic sul punto di arrivo

Google Maps calcolerà la distanza tra i due punti ed i tratti intermedi. Per il calcolo della superficie è sufficiente ripetere l’operazione individuando tutti i punti fino al punto di partenza. In questo modo verrà evidenziato il perimetro del terreno. Google Maps calcolerà automaticamente la superficie in metri quadri.

 

Legal Service Specialist in VisureItalia®

Legal Service Specialist – Ho acquisito una formazione tecnica in architettura di interni e nell’architettura del paesaggio. Da venti anni svolgo la professione di visurista per ispezioni ipotecarie e catastali presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari ed il Catasto per conto di studi notarili, enti di riscossione e istituti di credito. In VisureItalia® ricopro il ruolo di Legal Services Specialist e coordino le attività del team di visuristi operativi in tutti gli Uffici di Pubblicità Immobiliare in Italia. Su SmartFocus condivido le mie conoscenze per facilitare l’accesso alle banche dati pubbliche e ai Pubblici Registri in particolare.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

2 commenti per "Calcolare la superficie di un terreno con Google Maps"

  • Luca ha detto:

    Salve, a me occorre sapere se la misurazione di superfici su Google Maps tiene conto anche delle pendenze. Ho provato a fare delle misurazioni in aree montuose e sembrerebbe di no, calcolando infatti la superficie di aree rettangolari mi risultava praticamente uguale al prodotto dei lati
    grazie per la risposta, saluti

    • Redazione ha detto:

      Salve, Luca. No, in effetti la misurazione non è così precisa e non tiene conto di differenze di livello per la misurazione delle superfici. È comunque un valido riferimento che può essere, se necessario, precisato attraverso un rilievo tecnico in loco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *