Come vedere online se sei assunto in regola

Come vedere online se sei assunto in regola

Finalmente hai ottenuto un lavoro tanto desiderato, ma vuoi andarci con i piedi di piombo e vuoi verificare che tutto sia regolare. Allora come vedere se sei stato assunto in regola? Puoi farlo attraverso diversi sistemi, anche online, e in questo articolo ti spieghiamo come procedere.

INDICE:

  1. Come vedere assunzione online?
  2. Dove posso trovare il mio contratto di lavoro?
  3. Come vedere gli anni di contributi?
  4. Come avere lo storico lavorativo?
  5. Ci sono altri modi per verificare l’occupazione lavorativa di una persona?

Come vedere assunzione online?

Chi assume una persona ha l’obbligo di inviare il Modello Unificato Lav (UniLav), che consiste in una comunicazione telematica al Servizio Informatico C.O. con effetto anche nei confronti di Inps, Inail e Ministero del lavoro.

Il datore di lavoro può consegnare al lavoratore, come documento che certifichi l’assunzione, copia della ricevuta elettronica attestante l’avvenuta protocollazione del modelo UniLav da parte del sistema informatico. In tale documento sono contenuti l’indicazione del protocollo (data e numero) e il codice di comunicazione. La ricevuta consente di attestare il giorno e l’ora in cui il modulo è stato ricevuto dal servizio informatico e, quindi, è valida ai fini dell’adempimento dell’obbligo del datore di lavoro.

In assenza, il lavoratore può ricorrere alla Consultazione Info Previdenziali (CIP), ovvero un servizio attraverso il quale i cittadini possono visualizzare, all’interno del periodo richiesto, una serie di informazioni tra cui la categoria di inquadramento contrattuale (dirigente, quadro, impiegato, operaio, ecc.) e la tipologia del rapporto di lavoro (tempo indeterminato, tempo determinato, tempo pieno, tempo parziale, ecc.).

L’avvenuta assunzione viene riportata, inoltre, nella scheda anagrafica del lavoratore rilasciata dai Centri per l’impiego. In questo documento vengono riportarti i dati anagrafici, le informazioni relative alle competenze professionali del lavoratore e i contratti di lavoro regolarmente comunicati dal datore di lavoro.

Dove posso trovare il mio contratto di lavoro?

Il lavoratore che viene assunto deve ricevere dal datore di lavoro diverse informazioni, tra cui:

  • identità delle parti
  • luogo di lavoro
  • data di inizio del rapporto di lavoro
  • durata del rapporto di lavoro
  • inquadramento
  • retribuzione iniziale

Quest’obbligo del datore di lavoro, pubblico o privato, può essere assolto con il contratto di lavoro scritto, la lettera di assunzione oppure un altro documento scritto consegnato al lavoratore al momento dell’assunzione.

Come vedere gli anni di contributi?

È possibile conoscere la propria posizione contributiva attraverso la consultazione dell’estratto conto contributivo, il quale permette di verificare tutti i contributi effettuati all’INPS in favore del lavoratore.

L’estratto conto è consultabile nel portale dell’Inps attraverso i servizi online per il cittadino. La presenza di contributi accreditati per lo svolgimento del lavoro in esame è la dimostrazione che l’assunzione è stata comunicata.

Come avere lo storico lavorativo?

Lo storico lavorativo, anche chiamato percorso lavoratore, consiste nell’elenco dei rapporti di lavoro avvenuti in un determinato periodo ed è richiedibile dal lavoratore presso i Centri per l’impiego.

In questo documento sono riportati tutti i movimenti lavorativi derivanti dalle comunicazioni obbligatorie che i datori di lavoro devono inoltrare ai Centri per l’impiego. Tra le informazioni contenute vi sono la data di assunzione, cessazione, trasformazione o proroga dei rapporti di lavoro, la ragione sociale del datore di lavoro, la mansione di assunzione, ecc.

Come vedere online se sei assunto? Ci sono altri modi per verificare l’occupazione lavorativa di una persona?

È possibile ricorrere ad altri due sistemi per conoscere l’attuale occupazione lavorativa di un soggetto, oppure verificare lo storico delle precedenti posizioni lavorative di una persona fino a quella attuale.

Rintraccio posto di lavoro e redditoclose

Ti serviranno:

  • Cognome
  • Nome
  • Codice Fiscale

Rintraccio storico posto di lavoroclose

Ti serviranno:

  • Cognome
  • Nome
  • Codice Fiscale

Il rintraccio posto di lavoro e reddito consente di verificare l’attuale occupazione lavorativa di una persona fisica e ottener i riferimenti dell’attuale datore di lavoro e informazioni su tipologia di contratto, la durata e la retribuzione.

Il rintraccio storico posto di lavoro evidenzia, invece, lo storico di tutte le precedenti occupazioni lavorative fino all’ultima posizione di lavoro registrata, nonché i dati dei datori di lavoro e informazioni su tipologia, durata e decorrenza del rapporto di lavoro.

Fonte: Inps

 

Content & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

12 commenti per "Come vedere online se sei assunto in regola"

  • Mattia Carrera ha detto:

    Io sono tirocinante e volevo chiedere se il sabato è un giorno lavorativo per il contratto oppure no?

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Mattia, dipende da quanto previsto dal suo contratto di tirocinio. Le suggeriamo di consultare il documento firmato. Cordiali saluti.

  • Gabriele ha detto:

    Buongiorno,
    la presente per chiedere a chi devo rivolgermi per avere la data di assunzione a tempo indeterminato di mia figlia.

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Gabriele, per conoscere la data di assunzione a tempo indeterminato di sua figlia le suggeriamo di richiedere una copia del contratto direttamente al datore di lavoro, oppure di rivolgersi all’INPS o al suo Centro per l’impiego. Cordiali saluti.

  • Lovin Genoveva ha detto:

    Buongiorno come devo fare ad avere il contratto di lavoro registrato al INPS Svolgo lavoro domestico e sono assunta dal 2003 adesso ho bisogno di questo documento più presto possibile grazie

    • Redazione ha detto:

      Gentile Lovin Genoveva, le consigliamo di chiedere al suo datore di lavoro una copia del Suo contratto o in alternativa di rivolgersi ad un centro servizi per il lavoro. Cordiali saluti.

  • Achir ha detto:

    Dove posso trovare mio contatto volo vedre mio contatto grazie

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Achir, il nostro primo consiglio è chiedere al Suo datore di lavoro, nel caso quest’ultimo non la possa aiutare, può rivolgersi all’INPS oppure ai Centri per l’impiego. Cordiali saluti.

  • Modi garry ha detto:

    Buona sera voglio sapere se sono assunto

    • Redazione ha detto:

      Gentile Modi, attraverso il servizio Rintraccio posto di lavoro e reddito può verificare la attuale occupazione lavorativa di una persona presso ditte, imprese private e persone giuridiche, a patto che l’assunzione sia avvenuta regolarmente. Restiamo a Sua disposizione per ulteriori informazioni, Cordiali saluti.

  • Aprile Rosanna ha detto:

    Buongiorno, io sono in naspi fino al 03/04/2021.
    Sospesa da luglio per un contratto a chiamata.
    Ora per riattivarla devo comunicare le date esatte dei giorni che ho lavorato. Ma non riesco a rintracciare la titolare.come posso accedere io?
    Tramite il modello unilav?

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Rosanna, le consigliamo di rivolgersi al centro per l’impiego al quale è iscritta per chiedere informazioni riguardo alla sua situazione. Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *