Codice Ateco: dove si trova e a che cosa serve?

Codice Ateco: dove si trova e a che cosa serve?

Codice Ateco: dove si trova e a che cosa serve? I tantissimi bonus di questi ultimi mesi hanno costretto gli italiani a fare conoscenza con il concetto di codice ateco. Le ricerche e le query correlate hanno visto un impennata e agli studi dei consulenti sono arrivate centinaia di richieste per scoprire quale codice ateco è collegato ad una specifica professione.

I tanti bonus di questi ultimi mesi ci hanno fatto interrogare su codice ateco e dove si trova! Tutte le risposte alle tue domande nell’articolo di VisureItalia.

  1. Cos’è il codice Ateco di un’azienda?
  2. Come si legge un Codice Ateco?
  3. A cosa serve il codice ateco
  4. Quanti sono i codici Ateco?
  5. Come aggiungere un nuovo codice Ateco?
  6. Codice Ateco: dove si trova in visura camerale?
  7. Indagini patrimoniali recupero crediti: come ottenerle online?
  8. Come scoprire tutti i dati di una persona giuridica?

Cos’è il codice Ateco di un’azienda?

Il codice Ateco di un’azienda non è altro che un codice, per meglio dire una combinazione alfanumerica, che viene utilizzata dalla burocrazia per identificare una ben precisa attività economica. L’acronimo Ateco infatti significa esattamente ATività ECOnomica.

La classificazione attuale del Codice Ateco (approvata dall’ISTAT con la collaborazione di Agenzia delle Entrate, Camere di Commercio, Ministeri, associazioni datoriali e professionali), basata su lettere e numeri, è entrata in vigore il 1 gennaio 2008 con la denominazione di Classificazione Ateco 2007 e regola le informazioni relative alle attività economiche perseguendo un preciso processo di semplificazione delle informazioni gestite dalle pubbliche amministrazioni e istituzioni.

Come si legge un Codice Ateco?

Osservando materialmente un Codice Ateco noteremo una sequenza predefinita di lettere e numeri. Le lettere individuano il macro-settore economico mentre i numeri (da due fino a sei cifre) rappresentano, con diversi gradi di dettaglio, le specifiche articolazioni e sottocategorie dei settori stessi.

Andando più nello specifico le diverse attività economiche vengono raggruppate, dal generale al particolare, seguendo questo schema:

  • Sezioni (1 lettera)
  • Divisioni (2 cifre)
  • Gruppi (3 cifre)
  • Classi (4 cifre)
  • Categorie (5 cifre)
  • Sottocategorie (6 cifre)

A cosa serve il codice ateco

La classificazione Ateco è uno strumento di classificazione che viene utilizzato per identificare con precisione una certa attività economica e quale regime fiscale deve essere applicato alla specifica attività. Un codice Ateco è, in pratica, il numero di documento (come se fosse il numero di documento del passaporto), la carta d’identità di un’azienda economica.

Quanti sono i codici Ateco?

La tipica struttura ad albero della classificazione Ateco risulta essere estremamente articolata. I vari rami infatti servono per restituire una fotografia accuratissima del panorama delle aziende e attività commerciali in Italia. In tutto, ad oggi, si contano 1226 sottocategorie che definiscono quindi 1226 diverse attività commerciali raggruppate in 22 sezioni primarie (che indicano il macrosettore commerciale) cosi contraddistinte.

  • a – agricoltura, silvicoltura e pesca
  • b – estrazione di minerali da cave e miniere
  • c – attività manifatturiere
  • d – fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
  • e – fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
  • f – costruzioni
  • g – commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli
  • h – trasporto e magazzinaggio
  • i – attività dei servizi di alloggio e di ristorazione
  • j – servizi di informazione e comunicazione
  • k – attività finanziarie e assicurative
  • l – attività immobiliari
  • m – attività professionali, scientifiche e tecniche
  • n – noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese
  • o – amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria
  • p – istruzione
  • q – sanità e assistenza sociale
  • r – attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento
  • s – altre attività di servizi
  • t – attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico; produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze
  • u – organizzazioni ed organismi extraterritoriali

Codici Ateco dove si trovano - elenco completo

Come aggiungere un nuovo codice Ateco?

Se stiamo aprendo una uova partita iva o se stiamo decidendo di ampliare le nostre attività commerciali / professionali sicuramente dobbiamo comprendere come aggiungere un nuovo codice Ateco.

Se stiamo aprendo una partita iva, in questo momento, possiamo inserire tutti i codici ateco semplicemente indicandoli all’interno del modulo di inizio attività da consegnare all’Agenzia delle Entrate

Se invece ci ritroviamo nella situazione di dover aggiungere un codice ateco ad una partita iva già aperta, sarà sufficiente comunicare il nuovo codice ATECO all’Agenzia delle Entrate tramite apposito modello (AA9/12). Nel caso che si voglia aggiungere un codice ateco per il cui svolgimento è richiesta la Segnalazione Certificata di Inizio Attività, sarà necessario richiedere la SCIA, almeno 30 gg prima, al Comune in cui si sta iniziando l’attività.

Codice Ateco: dove si trova in visura camerale?

Se prendiamo in mano una visura camerale possiamo scoprire i dati più salienti di un’azienda commerciale. Il primo dato che ci salta all’occhio è il codice QR, il codice che viene utilizzato per permettere ai dispositivi mobili di analizzare i dati contenuti nella visura stessa. Acconto al codice qr sono poi indicati gli eventuali dati anagrafici dei soci, la residenza, e i dati specifici dell’attività dell’impresa. In queste due sezioni vengono indicati dati e informazioni di estrema importanza nella vita di un’attività commerciale, tra cui: l’indirizzo della sede legale ed il numero REA, la mail certificata, il codice fiscale, la partita iva dell’azienda, la data dell’atto di costituzione e dell’ultimo protocollo registrato.

Tra i dati che vengono evidenziati in queste sezioni troviamo poi lo stato dell’attività con l’indicazione se l’attività e “attiva” oppure se ha cessato “l’attività”; la data d0inizio attività, e il codice ATECO.

Come scoprire tutti i dati di una persona giuridica?

Per scoprire tutti i dati di una persona giuridica, tra cui il Codice Ateco, è sufficiente richiedere una visura camerale ordinaria accedendo ai servizi online del portale specializzato in visure e informazione commerciali, VisureItalia.

La visura camerale ordinaria è un documento ufficiale estratto online dalla Camera di Commercio che contiene tutte le informazioni sullo stato attuale di una società di persone, di capitali o per azioni avente sede legale in Italia.

Visura camerale ordinariaclose

Ti serviranno:

  • Codice Fiscale società (sas, snc, srl, spa ..) o persona giuridica
 

SEO blogger

Appassionato di Keyword Research, da più di dieci anni divido equamente la mia vita professionale tra fogli bianchi di word, blog aziendali e strategie di social media marketing. Nasco come giornalista, prima grande passione, e oggi svolgo la mia attività professionale come Content Manager e SEO blogger con diverse realtà editoriali e importanti progetti imprenditoriali. Collaboro con il Blog SmartFocus e condivido con i suoi lettori la mia passione per l’attualità, il giornalismo e le attività imprenditoriali.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *