Come cambia l’iscrizione al Registro delle Imprese

Come cambia l’iscrizione al Registro delle Imprese

Dal 1° settembre è cambiata: ecco quali sono le principali novità per facilitare l’avvio delle attività economiche.

iscrizione registro imprese

È entrata in vigore il 1° settembre la nuova modalità di iscrizione immediata delle aziende e degli atti notarili al Registro Imprese. Alla richiesta, deve essere allegato necessariamente un atto notarile, pubblico o mediante scrittura privata autenticata.

Iscrizione al registro delle imprese: le novità

La nuova modalità di iscrizione al registro delle imprese è prevista dal decreto di legge 91/2014. L’articolo 20 comma 7 bis del decreto prevede l’iscrizione immediata al Registro Imprese in caso di richieste pervenute in via telematica che abbiano in allegato un atto notarile. Il fine del provvedimento è quello infatti di facilitare le procedure per l’avvio alle attività economiche.

Dal 1° settembre, quindi, il conservatore del Registro non sarà obbligato ad effettuare un controllo di legalità che spetterà quindi al notaio che redigerà l’atto notarile in allegato all’iscrizione. Resta nelle facoltà del giudice del Registro la possibilità di ordinare la cancellazione della richiesta, in caso in cui su segnalazione si verifichi che il notaio non ha rispettato la legge.

Gli iscritti al registro delle imprese

Per verificare che una società sia effettivamente iscritta al Registro delle Imprese, basta richiedere una visura online. Ricercare un’impresa tramite partita Iva o numero REA su Visure Italia richiede pochissimi minuti. Per saperne di più, leggi Come ricercare un’azienda tramite partita Iva e numero REA

Gli esclusi

Ad essere escluse dalla possibilità di iscriversi al registro delle imprese in modo facilitato, sono le Spa, le imprese individuali e le altre richieste delle società, come la nomina degli amministratori o l’esercizio dell’attività.

In questi casi, resta valido il termine di 5 giorni dalla ricezione della pratica.

 

Social Media & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

0 commenti per "Come cambia l’iscrizione al Registro delle Imprese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *