Tag: calcolo valore immobile

Quali differenze ci sono tra valore catastale e di mercato

Valore catastale e valore di mercato. Scopri le differenze

Valore di catastale e valore di mercato sono due termini che vengono spesso confusi. In una compravendita immobiliare, il valore di mercato è il riferimento per la fase di trattativa. Al momento della stipula del rogito notarile, l’atto sarà soggetto a tassazione in base al valore dichiarato in atto che deve essere in linea con il valore catastale. Analizziamo nel dettaglio le differenze.

Riduzione rendita catastale

Rendita catastale: come ridurla ai fini delle imposte

La rendita catastale è il valore economico che la Agenzia delle Entrate attribuisce ad ogni immobile, terreno o fabbricato. Il valore, espresso in euro, viene utilizzato per il calcole delle imposte ipotecarie e catastali nonché per la tassazione sugli immobili. IMU, TARI e TASI fanno riferimento a questo parametro. Come si può ridurre il valore ai fini di una diminuzione delle imposte?