Scadenze fiscali settembre 2017: il calendario aggiornato

Scadenze fiscali settembre 2017: il calendario aggiornato

Il rientro dalle ferie è stato meno traumatico del previsto. PMI e liberi professionisti avranno ancora due settimane di pausa prima di ritrovarsi faccia a faccia con il Fisco. Vediamo insieme il calendario delle scadenze fiscali settembre 2017.

 

Il calendario delle scadenze fiscali settembre 2017

Il calendario delle scadenze fiscali settembre 2017

Ti ricordiamo che iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere ogni mese gratuitamente il Calendario 2017 di SmartFocus. Sulla nostra pagina Facebook è invece scaricabile in formato JPG.

A partire dal 18 settembre la scadenza degli adempimenti periodici

Tra le scadenze del mese bisogna segnalare gli adempimenti periodici Irpef, Inps e IVA. A questi si aggiunge anche l’invio del modello Intrastat per i contribuenti che effettuano cessioni di beni o servizi con Paesi Intra UE, in riferimento al mese precedente.

L’attuale calendario potrebbe tuttavia subire modifiche. La data ultima per l’invio telematico dello spesometro relativo al primo semestre del 2017 potrebbe slittare. La causa pare essere collegata all’essenza di un software idoneo alla compilazione dello spesometro. Si attendono notizie ufficiali sull’eventuale proroga.

Ecco le scadenze fiscali di settembre 2017 con le principali date

15 settembre

  • Soggetti IVA: emissione e registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese solare precedente;
  • ASD, Pro-loco e altre associazioni: annotazione, anche con un’unica registrazione, dell’ammontare dei corrispettivi e di qualsiasi provento conseguito nell’esercizio di attività commerciali, con riferimento al mese precedente;
  • Comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche riferiti al mese precedente.

18 settembre

  • Liquidazione e versamento dell’Iva relativa al mese precedente;
  • Versamento ritenute Irpef di dipendenti e collaboratori;
  • Versamento contributi previdenziali e assistenziali di dipendenti e collaboratori;
  • Invio del primo spesometro semestrale relativo alle fatture emesse e ricevute nel 2017.

20 settembre

  • Ravvedimento: scadenza per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 21 agosto 2017, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve):

25 settembre

  • Operatori intracomunitari con obbligo mensile: presentazione INTRASTAT

Scadenze fiscali settembre 2017clicca qui per scaricare l’elenco completo.

 

Social Media & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

0 commenti per "Scadenze fiscali settembre 2017: il calendario aggiornato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *