Scadenze fiscali di aprile: un mese ricco di adempimenti fiscali

Scadenze fiscali di aprile: un mese ricco di adempimenti fiscali

Prendete carta e penna perché aprile è un mese ricco di appuntamenti fiscali. Neppure il tempo di riprendersi dal ponte pasquale, che subito iniziano le scadenze fiscali di aprile 2018. Vediamo quelle più importanti nell’articolo di oggi.

Le scadenze fiscali di aprile 2018

Le scadenze fiscali di aprile 2018

Quali sono le più importanti scadenze fiscali di aprile 2018?

Il calendario delle scadenze fiscali di aprile 2018 si presenta fin da subito denso di adempimenti. Si parte infatti dal 3 aprile con la consegna della Certificazione Unica ai lavoratori dipendenti e autonomi in relazione alle retribuzioni ed ai compensi del 2017. Di seguito vi riportiamo alcune delle scadenze più importanti. Queste potrebbero subire tuttavia proroghe, anticipazioni o modifiche. Per tal motivo è possibile consultare il calendario ufficiale presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

3 aprile

  • Consegna agli interessati della CU 2018;
  • Comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese precedente, relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria;
  • Versamento dell’imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01/03/2018 o rinnovati tacitamente.

6 aprile

  • Comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute nel 2° semestre solare del 2017;
  • Comunicazione corretta dei dati delle fatture emesse e ricevute nel primo semestre del 2017 per avvalersi della disapplicazione delle sanzioni di cui all’art. 11, commi 1 e 2-bis, del D.Lgs. 471/1997 prevista dal comma 1 dell’art. 1-ter del D.L. n. 148/2017.

16 aprile

  • Liquidazione e versamento dell’Iva relativa al mese precedente;
  • Versamento dell’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali sulle somme erogate ai dipendenti, nel mese precedente, in relazione a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione;
  • Ravvedimento;
  • Split payment: versamento dell’IVA derivante da scissione dei pagamenti.

20 aprile

  • Regime speciale IVA MOSS. Trasmissione telematica della dichiarazione relativa alle operazioni effettuate nel trimestre precedente e contestuale versamento dell’Iva dovuta;

26 aprile

  • Presentazione INTRASTAT per gli operatori intracomunitari con obbligo mensile.

30 aprile

  • Presentazione della dichiarazione IVA 2018 relativa all’anno d’imposta 2017;
  • Presentazione telematica del Modello Unico 2017 relativo alle persone decedute tra il 1° luglio e il 31 ottobre 2017;
 

Social Media & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *