Ricerca partita Iva da codice fiscale

Ricerca partita Iva da codice fiscale

State valutando l’affidabilità economica di una persona con cui dovete entrare in affari e volete verificare se è effettivamente chi dice di essere? Si è presentato come un professionista, con tanto di partita Iva, ma qualcosa non vi convince. In questo caso è possibile effettuare una ricerca della partita Iva da codice fiscale e in questo articolo vi spieghiamo come procedere.

Prima di capire come verificare se una persona è titolare di partita Iva, bisogna, innanzitutto, avere chiaro cosa rappresenta questo codice e quali informazioni fornisce.

La partita Iva è costituita da una sequenza di 11 numeri e permette di identificare in modo univoco il professionista o l’impresa a cui questa risulta intestata e la sua posizione fiscale. Nello specifico, le prime 7 cifre corrispondono al numero di matricola del contribuente, le successive 3 rappresentano un codice identificativo riferito all’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate che ha rilasciato la partita Iva e, infine, l’ultimo numero ha una funzione di controllo.

Devono avere partita Iva:

  • le persone fisiche che vogliono avviare una propria attività economica, operando come lavoratori autonomi oppure costituendo una ditta individuale.
  • i soggetti diversi dalle persone fisiche (PNF – società, enti, associazioni, ecc.).

Come verificare se una persona ha partita Iva?

Quando si sta valutando se concludere un nuovo affare, la prudenza non è mai troppaFidarci della persona sbagliata potrebbe, infatti, costarci caro!

Un modo per conoscere l’affidabilità di un affare è quello di partire proprio dal soggetto coinvolto, ovvero dal nuovo cliente, dal partner d’affari, dal fornitore, ecc.

Verificare l’esistenza di una partita Iva consente di controllare la reale esistenza di un’attività economica ed evitare, quindi, di incorrere in frodi e truffe di ogni genere.

Se già avete il numero di partita Iva del professionista, dell’ente o dell’impresa con cui dovete intraprendere un nuovo rapporto commerciale e volete verificarne la validità, questo è possibile attraverso la verifica partita Iva dell’Agenzia delle Entrate.

Ma se invece non disponete di questo codice identificativo? Nessun problema, c’è un modo per fare una “ricerca inversa” e verificare comunque la partita Iva.

Leggi anche >> Come verificare l’affidabilità di un’azienda

Partita Iva ricerca inversa: come trovarla partendo
dal codice fiscale

A partire dal codice fiscale di una persona è possibile, attraverso il Report total, verificare se alla stessa è associata una partita Iva, censita in Agenzia delle Entrate oppure in Camera di Commercio.

Report persona totalclose

Ti serviranno:

  • Provincia Di Residenza
  • Cognome
  • Nome
  • Codice Fiscale

Viene riportata, inoltre, la data di inizio attività e le eventuali date di sospensione/cessazione, la sede legale, la natura giuridica (spa, srl, ditta individuale, ente non commerciale, ecc.) e le qualifiche e cariche e partecipazioni societarie, attuali e cessate, in imprese in Italia.

Ma non solo, il Report persona total offre un quadro d’insieme sulla affidabilità economica del soggetto, verificando anche:

  • residenza anagrafica
  • utenze telefoniche
  • protesti ed eventi negativi
  • segnalazioni di pregiudizievoli (ipoteche, decreti ingiuntivi, pignoramenti, ..) rilevate presso la Conservatoria RR.II. 
  • fallimenti e procedure concorsuali su imprese collegate
  • elenco dei beni immobili intestati alla persona in Italia
  • visura ipotecaria sulla persona con dettaglio delle pregiudizievoli

Le informazioni contenute nel report provengono da banche dati pubbliche e, quindi, trattandosi di dati pubblici, chiunque può richiedere il servizio su qualunque persona fisica residente in Italia. Il documento viene evaso con una tempistica standard di 2 ore lavorative oppure con la modalità urgenza 30 minuti.

 

Social Media & Community Manager

Ho conseguito la laurea in Economia e Gestione Aziendale e da cinque anni mi occupo di digital marketing. Sono responsabile del blog SmartFocus e gestisco i canali social di VisureItalia® curando i rapporti con la community dei lettori. Ogni giorno mi informo su nuove normative in campo fiscale, tributario o economico e mi piace condividere le mie conoscenze con i nostri lettori.

© Riproduzione riservata

Se hai trovato utile questo articolo o hai bisogno di un chiarimento, lascia un commento nel form a fine pagina o scrivici a smartfocus@visureitalia.com. Inoltre, iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente aggiornamenti su attualità economica, novità fiscali e tributarie, consigli pratici su normative, leggi e tributi!
Servizi VisureItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *