4 4 comments

  1. fenix /

    buongiorno. devo vendere un immobile ma il compratore non puo accedere all intero importo necessario del mutuo per saldarmi il prezzo. mi ha proposto quindi di posticipare il prezzo, circa 30.000 in 3 anni. se NON rinuncio all ipoteca legale puo la sua banca iscrivere ipoteca e concedergli il mutuo ?
    diversamente, se dovessi io rinunciare all ipoteca legale, oltre a scrivere nell atto la rateazione prevista per il pagamento del saldo, che garanzie posso avere ???? se il comrpatore nopn mi salda, dovrei ricorrere al giudice per iscrivere ipoteca giudiziale e poi ? venderla all’asta?????
    grazie.

    • Redazione /

      È una situazione complessa e, oggettivamente, per Lei molto rischiosa. L’ipoteca legale serve proprio per garantire la parte venditrice in questi casi ma certamente la baca che dovrà erogare il finanziamento non consentirà alla stipula del contratto di mutuo in presenza di una ipoteca legale. In sede di stipula dell’atto notarile, non può neanche richiedere la emissione di assegni bancari con date future in quanto non consentito dalla legge. Se l’acquirente non dovesse ottemperare al Suo obbligo di pagamento del saldo del prezzo, sarebbe costretto ad adire le vie legali con tempi ed esito incerti.

  2. Fabio Achilli /

    Interessante

    • Redazione /

      Buongiorno Fabio, lieti che abbia trovato il nostro articolo utile :)

Aggiungi un commento

Autore:

Founder & CEO in VisureItalia®

Ho conseguito la laurea in Scienze Politiche e un Master in Gestione ed Amministrazione del patrimonio immobiliare degli enti ecclesiastici e religiosi. Dopo una lunga esperienza in ambito della gestione e messa a reddito di patrimoni immobiliari, nel 1999 ho intrapreso l’attività nel settore delle informazioni immobiliari, collaborando con i principali istituti di credito e gli enti di riscossione. Su SmartFocus aiuto i nostri lettori a capire quali problemi possono essere collegati con le attività di acquisto, vendita o locazione di un immobile.