Visura auto storica

Consegna Standard in 3 gg. lavorativi

Richiedi la visura di una auto o moto storica immatricolata al PRA prima del 1993. L'ispezione viene effettuata presso gli archivi cartacei del PRA e riporta tutti i dati tecnici del veicolo, l'anno di immatricolazione, i dati dell'attuale proprietario, ipoteche e fermo amministrativo.

Compila il form con i dati necessari

Testo

* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

€ 10,00

**Tasse € 7,50

IVA (22%) € 2,20

TOTALE € 19,70

La visura storica di un veicolo, auto o moto, può essere richiesta per tutti i veicoli che sono stati immatricolati al PRA prima del 1993. Il documento, disponibile solo in formato cartaceo, evidenzia i seguenti dati:

  • dati tecnici del veicolo (marca, modello, data di immatricolazione, numero telaio, cilindrata, KW, portata in quintali, uso)
  • dati del proprietario (nome, cognome, data e luogo di nascita se persona fisica; denominazione e sede legale in caso di società)
  • ipoteche e fermo amministrativo (tipo di atto e data di registrazione, soggetto creditore, importo dell'atto giudiziario)

NOTE
* Il servizio NON è disponibile per i ciclomotori (50 cc.), veicoli agricoli, autobus, carrelli o roulotte
* Le spese escluse IVA sono relative ai diritti imposto dal Pubblico Registro Automobilistico (euro 6,50).

Potrebbero interessarti anche

Alcune domande e risposte


Come effettuare la richiesta di sospensione del fermo amministrativo?

Per procedere con la sospensione di un fermo amministrativo occorre presentare istanza presso gli sportelli abilitati ACI PRA tramite VisureItalia, operatore abilitato alla presentazione di pratiche e certificati presso il Pubblico Registro Automobilistico. La documentazione da allegare è costituita dal documento di sospensione del fermo amministrativo rilasciato dall'ente di riscossione, Certificato di Proprietà e copia del documento di identità del proprietario del veicolo.

Quando si richiede la sospensione del fermo amministrativo?

La sospensione del fermo amministrativo può essere richiesta dal proprietario del veicolo solo quando l'ente di riscossione, Equitalia o Agenzia Entrate Riscossione, provveda ad emettere il provvedimento di sospensione del fermo amministrativo che grava sul veicolo, auto o moto.

Quanto costa la richiesta di sospensione del fermo amministrativo?

Per la presentazione dell'istanza di fermo amministrativo presso gli sportelli abilitati ACI PRA occorre depositare n. 2 marche da bollo da euro 16,00. Il costo totale è euro 80,80 comprensivo delle marche da bollo, dei compensi e dell'iva di legge.

Cos'è la sospensione del fermo amministrativo?

È un provvedimento che viene emesso esclusivamente dall'ente di riscossione che ha iscritto il fermo amministrativo su un veicolo. Il provvedimento viene emesso in presenza di una istanza accettata di rateizzazione dell'importo dovuto ed al conseguente pagamento delle relative rate.
I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI