Planimetrie Catastali Online


Le planimetrie catastali online sono la rappresentazione grafica delle singole unità immobiliari censite al Catasto Terreni ed al Catasto Fabbricati, così come risultano depositate presso gli Uffici del Catasto. Le planimetrie catastali online illustrano graficamente l’esatta ubicazione di un immobile come risulta a seguito del rilievo topografico depositato in Catasto, i confini, le modalità di accesso al fabbricato (vano scale e vano ascensore), la disposizione interna dei vani presenti nell’unità immobiliare urbana (appartamento, ufficio, locale, cantina, ..), la destinazione dei singoli vani (ingresso, cucina, letto, bagno, ..) nonché l’orientamento. Tutte le richieste di planimetrie catastali online vengono trattate con accesso telematico alla piattaforma Sister della Agenzia delle Entrate, Ufficio del Catasto e sono aggiornate alla data della richiesta. 

Prodotti  

  • La mappa catastale di un terreno o di un fabbricato è la rappresentazione grafica dell'immobile utile per individuare la sua ubicazione, i terreni o fabbricati confinanti e le vie di accesso.

    € 8,00
  • Il documento viene estratto dalla banca dati del Catasto e consegnato via e-email in formato PDF. Ricevi la rappresentazione grafica di un fabbricato con tutte le unità immobiliari distinte per piano

    € 8,00
  • La planimetria catastale viene ricercata in Catasto limitatamente ad una singola unità immobiliare. Qualora le pertinenze (cantina, box, garage, posto auto, lastrico solare) siano individuate catastalmente con un subalterno, sarà necessario richiedere la planimetria di ogni singola pertinenza

    € 10,00
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli

A cosa servono le planimetrie catastali ?

Le planimetrie catastali sono dei documenti indispensabili:

  • per la stipula di un atto notarile di compravendita immobiliare in forza del Decreto Legge del 31 maggio 2010;
  • per la presentazione di una pratica edilizia di ristrutturazione o di adeguamento normativo di un fabbricato;
  • per individuare i proprietari confinanti in una compravendita immobiliare di un terreno;
  • per individuare tutte le unità immobiliari presenti in un fabbricato;
  • per una pratica di finanziamento bancario;
  • per una stima immobiliare;
  • per la redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE) di un immobile.

Dove richiedere le planimetrie catastali ?

Le planimetrie in Catasto, affinché siano considerate valide a fini legali, devono essere richieste:

  • presso gli Uffici provinciali del Catasto presso la Agenzia delle Entrate, ex Agenzia del Territorio;
  • telematicamente attraverso gli operatori abilitati.

Nel caso di richiesta presentata di persona presso gli uffici del Catasto, verrà consegnato un documento in formato cartaceo. La richiesta telematica della planimetria consente di disporre di un documento in formato elettronico .PDF valido a fini di legge.

Qual è la differenza tra planimetria catastale, mappa catastale e elaborato planimetrico ?

La planimetria catastale è la rappresentazione grafica di una unità immobiliare presente in un fabbricato. L'estratto della mappa catastale è la visione aerea dall'alto di una zona urbana o agricola che individua il fabbricato o terreno oggetto di ispezione con i relativi confinanti e le vie di accesso. L'elaborato planimetrico catastale corrisponde alla rappresentazione di insieme di tutte le unità immobiliari presenti nel medesimo fabbricato.

Chi può richiedere le planimetrie catastali ?

In base alla normativa Privacy, la planimetria catastale può essere richiesta esclusivamente dal proprietario o dal titolare di un diritto reale sull'immobile o da un soggetto delegato. Qualora l'unità immobiliare sia intestata ad una persona giuridica, occorre specificare il nome, cognome e codice fiscale del legale rappresentante.

Cosa fare se la planimetria catastale non è disponibile in Catasto ?

Va rilevato che non sempre le planimetrie catastali online sono disponibili presso il Catasto: si può infatti verificare che per gli edifici di vecchia costruzione, nel caso di immobili di pregio storico - architettonico, nel caso di edifici di culto o vincolati o nel caso di fabbricati di recente costruzione per i quali la relativa planimetria è ancora in formato cartaceo e non sia stata ancora informatizzata, le planimetrie catastali online non siano disponibili in Catasto. In questi casi occorre provvedere alla informatizzazione della planimetria cartacea o, se non disponibile, alla redazione di un rilievo tecnico dell'immobile ed alla successiva presentazione.

Cosa significa la dicitura "planimetria non rasterizzata" ?

La planimetria non rasterizzata è un documento cartaceo che non è stato ancora acquisito negli Archivi Informatizzati del Catasto. La rasterizzazione è, infatti, il processo di conversione di una immagine bidimensionale in una immagine in formato elettronico, .BMP o .PDF

È possibile calcolare la superficie di un immobile dalla planimetria ?

Le planimetrie catastali relative alle unità immobiliare di civile abitazione sono generalmente redatte in scala 1:100 o 1:200. Per i fabbricati industriali di dimensioni rilevante, locali commerciali o opifici la scala può essere ridotta a 1:500. Il calcolo della superficie sulla base della planimetria catastale è puramente indicativo. Si suggerisce di utilizzare il dato della superficie riportato nella visura catastale.

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI