Pregiudizievoli

Le visure pregiudizievoli forniscono dati essenziali per valutare una persona fisica, una ditta o una società e consentono di valutarne l'attuale esposizione debitoria e, di conseguenza, affidabilità e solvibilità

Prodotti  

Mostrando 1 - 4 di 4 articoli

Perché richiedere le visura pregiudizievoli ?
Quando si devono acquisire informazioni su un nuovo cliente, su un partner commerciale o su un fornitore, quando si deve valutare un conduttore in una locazione commerciale, quando si intende acquistare un'immobile da impresa, quando si deve valutare la solvibilità di un nuovo cliente o si vuole inserire in monitoraggio un cliente già acquisito, le visure pregiudizievoli contengono sempre dati oggettivi provenienti da fonti ufficiali ed aggiornate indispensabili per la ricerca e valutazione di persone fisiche e imprese italiane.

Contenuti delle visure pregiudizievoli
I dati contenuti nelle visure pregiudizievoli sono: tipologia dell'atto (decreto ingiuntivo, ipoteca esattoriale, pignoramento immobiliare, ..), importo del debito e degli interessi, la data dell'atto pubblico, la data di iscrizione presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari, il soggetto a favore del quale è iscritta l'ipoteca.

Il servizio visure pregiudizievoli di VisureItalia®
Le visure pregiudizievoli possono essere richieste via web ed evase online. Si tratta sempre di documenti estratti da fonti ufficiali (Conservatoria RR.II. e Tribunale) al momento della richiesta e non provenienti da banche dati. Tutti i documenti riportano sempre la data di aggiornamento e la fonte ufficiale: la Conservatoria ed il Tribunale territorialmente competenti. VisureItalia® è in grado di fornire visure pregiudizievoli anche relativamente a ditte individuali e liberi professionisti e a quei soggetti che non hanno l’obbligo di censimento presso gli archivi delle Camere di Commercio (enti non commerciali, fondazioni, associazioni) nonché relativamente a qualunque persona avente residenza in un comune in Italia. VisureItalia® mette a disposizione dei propri clienti personale qualificato che, attraverso il servizio di Assistenza Clienti, può aiutare i clienti nella scelta del servizio adatto e nella successiva lettura e verifica dei documenti.

Come richiedere le visure pregiudizievoli ?
Le visure pregiudizievoli possono essere richieste sia per le persone giuridiche che per le persone fisiche. Nel primo caso, le società, occorre indicare denominazione, sede legale, codice fiscale o partita iva. Nel caso delle persone, occorre indicare nome, cognome, data e luogo di nascita.

Come vengono consegnate le visure pregiudizievoli ?
Le visure pregiudizievoli vengono evase come documenti informatici in formato pdf. I documenti vengono inviati via web entro i tempi di consegna indicati nella scheda di descrizione del servizio. In caso di difficoltà nella lettura dei file, il documento può essere inviato anche con altri software o con versioni precedenti o, in alternativa, via fax. E’ possibile richiedere l’invio del documento in originale anche con posta ordinaria, raccomandata o corriere espresso.

I 4 SERVIZI PIU' RICHIESTI